Portfolio

Ristrutturazione Cordusio3

Categoria architettura Dimensioni 1400 m2 Luogo Milano IT Importo del progetto 1.042.000 Data di inizio 2013 Data di fine 2015 Cliente Agenzia del Demanio Direzione Regionale Lombardia

Restauro, risanamento conservativo ed adeguamento funzionale del piano 3 del palazzo delle Poste e Telecomunicazioni di via Cordusio a Milano.

Al fine di inserire un’immagine unitaria all’interno della DIA Lombardia, che offra un elemento architettonico uniforme caratterizzante di qualificazione dell’intervento, è stata fatta una scelta simbolica, con un’immagine iconica dei magistrati Falcone e Borsellino a colloquio, quali padri putativi ed effettivi della Direzione Antimafia. Detta immagine iconica è ripetuta come serigrafia completa e stilizzata nelle zone di rappresentanza ed accesso, quasi come un simbolo distintivo dell’Ente, in bilico tra memoria passata e stimolo per un futuro migliore. Affiancata a questa immagine è stato creato un concept grafico di scomposizione della stessa, dove sono riportate delle porzioni iconizzate ed ingrandite dei due magistrati, che non permettono di leggere l’insieme, ma ne fanno intravedere ed intuire alcune porzioni. Detta scomposizione a mosaico è riproposta nelle serigrafie delle porzioni vetrate ed opache, con un significato che allude alla parte per il tutto, intesa come singolo potenziale e quindi singolo utente, che lavorerà ed occuperà un ufficio, ma allo stesso tempo farà parte di un insieme più ampio e completo rappresentato dall’intero staff ed organigramma della DIA. Last but not least, il contributo di tale progetto, ha la possibilità di favorire le condizioni per un confort e gradevolezza nell’ambiente di lavoro. La composizione dei vari materiali, il calore del controsoffitto ligneo, la gradevolezza del vetro con le simbologie delle varie serigrafie, le colorazioni dei pannelli, l’armonizzazione delle pareti attrezzate, la neutralità del pavimento e la massima attenzione all’aspetto illuminotecnico, rendono il progetto inusuale per una funzione di questo genere, ribaltandone il profilo professionale da luogo di ordinarietà in luogo di straordinarietà.

tag architettura milano cordusio

progettista incaricato: Dario Menichetti architetto

collaboratori: Valentina Menichini architetto, Francesa Paganelli architetto

progetto preliminare, definitivo e coordinamento per la sicurezza

 

Contatti

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03, la compilazione del modulo costituisce esplicita autorizzazione e consenso alla detenzione e al trattamento dei dati personali, come disposto dal Codice in materia di dati personali. La informiamo inoltre che, relativamente ai dati forniti, potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/03.

© 2014 - 2017 AARC.it

via G.M.Terreni, 32
Livorno 57122 IT
tel +39 0586 1690806
fax +39 0586 014808
p.iva 01858520495
email [email protected]

born in MaMaStudiOs